CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

fake incredibile

"La Grecia è magica". Ma la foto è di una spiaggia sarda

Su una pagina di promozione turistica il madornale "errore": un'immagine del Sinis per pubblicizzare Creta
l immagine incriminata (foto ugo pelloni)
L'immagine incriminata (Foto Ugo Pelloni)

L'Isola di Creta diventa Maimoni. Almeno sui social. Un vero paradosso proprio ora che la Grecia rende complicata la vita ai turisti italiani.

E non solo per quanto riguarda la quarantena imposta ai viaggiatori: ora si cerca infatti di conquistare i turisti utilizzando le immagini della Sardegna. Un messaggio falso che danneggia l'Isola.

Per capire meglio basta visitare la pagina Facebook "Magical Greece". Per pubblicizzare l'Isola di Creta viene utilizzata un'immagine della spiaggia di Maimoni dove è in bella mostra il mare cristallino del Sinis e una distesa di quarzo bianco.

Il popolo del web si è scatenato. Nei commenti, quasi seimila, tutti sottolineano l'incredibile svista.

Massimo Marras, direttore dell'Area marina protetta del Sinis, commenta: "Si tratta di un'azione scorretta. Mi fa piacere però che in tantissimi hanno segnalato che si tratta di una fake. Il web in questo caso ha svolto un'azione sociale importante a difesa del nostro territorio".

L'immagine della spiaggia del Sinis che la pagina "Magical Greece" ha postato, tra l'altro, è stata rubata da Instagram. Lo sa bene Ugo Pelloni, 40 anni di Modena. É lui che ha scattato la foto a Maimoni mentre era in vacanza. "Purtroppo quell'immagine che ha veramente dei colori incredibili mi è stata rubata già da varie pagine - racconta -, ma sinceramente non ero a conoscenza di questo profilo che pubblicizza l'isola di Creta. Quando rilanciano la foto sarebbe giusto citare sia la fonte, ma anche il luogo, quello giusto naturalmente".

Sara Pinna

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}