CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

paradossale

Assolo, linea Internet lenta: e il consiglio non può approvare il bilancio in videoconferenza

Non si può riunire fisicamente per le norme anti-Covid, ma neanche in videoconferenza: parla il sindaco Giuseppe Minnei
il sindaco giuseppe minnei
Il sindaco Giuseppe Minnei

L'amministrazione di Assolo, in piena emergenza Coronavirus, è alla prese con una connessione troppo lenta alla rete Internet che sta creando problemi anche alla macchina municipale. Il Consiglio comunale si riunisce domani martedì 31 marzo.

Il sindaco Giuseppe Minnei aveva spiegato nella convocazione: "Impossibili forme alternative di comunicazione per la scarsa presenza di segnale Internet".

Il riferimento era all'impossibilità della videoconferenza proprio per la linea Internet troppo lenta. Oggi il dietrofront. Lo ha annunciato lo stesso primo cittadino: "Abbiamo verificato che secondo uno degli ultimi decreti della Presidenza del Consiglio dei Ministri non possiamo riunire fisicamente il Consiglio comunale. Riconvocherò la riunione per la prossima settimana, tanto per la seconda convocazione sono sufficienti anche cinque consiglieri presenti. Purtroppo ho paura che la linea Internet lenta non consenta la partecipazione a più consiglieri. Dobbiamo approvare il bilancio o tutta la nostra macchina amministrativa si bloccherà".

Il sindaco Minnei ha concluso: "Linea lenta, che nel nostro Comune sta creando problemi anche agli alunni per la didattica a distanza e ai nostri dipendenti comunali per il telelavoro. L'assenza di servizi adeguati per i nostri piccoli paesi rende tutto ancora più problematico in un momento di emergenza, come quello attuale".

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...