CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

forestale

Aggredita dai cani randagi: salvata una femmina di cervo sulla spiaggia di Marceddì

Era ferita nel retro coscia e sul collo a causa dell'assalto dei cani
la femmina di cervo salvata dalla forestale (foto corpo forestale oristano)
La femmina di cervo salvata dalla Forestale (foto Corpo Forestale Oristano)

Una femmina di cervo adulto, braccata dai cani randagi, è stata salvata dagli agenti della stazione Forestale di Marrubiu.

L'animale è stato individuato dai ranger sulla spiaggia di Marceddi; era ferita nel retro coscia e sul collo a causa dell'aggressione dei cani.

Il cervo probabilmente, per sfuggire ai cani si è allontanato dalla zona di Arbus, dove esiste da anni una colonia di ripopolazione, di cervi e daini.

La Forestale ha recuperato l'animale nella zona di San Giovanni ed è stata quindi traferita nella clinica veterinaria DueMari di Oristano.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...