CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

spaccio

Droga, denunciati due pusher a Gonnostramatza e Cabras

Due operazioni portate a termine dai carabinieri
i militari con la droga sequestrata (foto carabinieri)
I militari con la droga sequestrata (foto carabinieri)

Fa l'operaio ma arrotonda i guadagni vendendo droga. A finire sul libro degli indagati con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio è stato un artigiano di Gonnostramatza, M.O., 51 anni. Sono stati i carabinieri della Compagnia di Mogoro, nel corso di un servizio di prevenzione, a sorprendere l'operaio con in tasca alcuni grammi di hashish.

Nel corso di una successiva perquisizione domiciliare hanno recuperato e sequestrato un panetto di 43 grammi della stessa sostanza e altri 6 grammi in dosi, già pronte per lo spaccio, oltre a due coltelli utilizzati per il taglio della droga.

L'operazione, coordinata dal comandante della Compagnia di Mogoro, capitano Nadia Gioviale, è stata portata a termine dai militari del nucleo radiomobile, nel corso di un servizio a largo raggio contro la diffusione e lo spaccio di sostanze stupefacenti.

A Cabras, i militari hanno invece denunciato un giovane romeno, I.A.C. di 22 anni, nato nel centro lagunare, disoccupato. I militari della stazione lo hanno colto sul fatto mentre cedeva la droga, mezzo grammo di cocaina, a un ragazzo di Nurachi. La perquisizione domiciliare ha permesso ai militari di recuperare altri 3,5 grammi di marijuana e 1 altro grammo di hashish. L'acquirente è stato segnalato al Prefetto.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}