CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

in periferia

Laconi, trovata una bomba a mano sul ciglio della strada

L'ordigno, risalente alla Seconda guerra mondiale, è stato poi fatto brillare dagli artificieri
il luogo del ritrovamento (l unione sarda pintori)
Il luogo del ritrovamento (L'Unione Sarda - Pintori)

Una bomba a mano della Seconda guerra mondiale è stata fatta brillare stamani a Laconi, in una cava dismessa, nelle campagne del paese del Sarcidano.

Il residuato bellico era stato trovato nel tardo pomeriggio di ieri da un cittadino in una cunetta, lungo una strada comunale in periferia.

La zona è stata subito transennata, presidiata per tutta la notte dai carabinieri di Laconi e della compagnia di Isili.

Stamani a Laconi sono arrivati gli artificieri da Cagliari, che hanno prelevato l'ordigno bellico, lo ha trasportato in una cava dismessa, facendolo esplodere.

Indagini sono in corso da parte dei carabinieri di Laconi e della compagnia di Isili.

Al vaglio diverse ipotesi. Sicuramente qualcuno ha voluto disfarsi dell'ordigno bellico, lasciandolo nella cunetta dove è stato ritrovato.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...