CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

il progetto

Santa Giusta, il Comune cerca imprenditori per realizzare il polo di attrazione per anziani

Su un'area di 10 ettari sorgerà un centro-villaggio dedicato al turismo sociale e sostenibile
il comune di santa giusta (foto sara pinna)
Il Comune di Santa Giusta (foto Sara Pinna)

Prende forma il polo di attrazione per gli anziani.

Il Comune di Santa Giusta è a caccia di imprenditori che vogliono acquistare un'area di circa 10 ettari nella borgata agricola di Cirras.

L'acquisto è vincolato alla realizzazione di un centro-villaggio dedicato al turismo sociale e sostenibile. Un modello ispirato alla Spagna e al Portogallo, dove grazie a un regime fiscale agevolato e un clima particolarmente mite, tanti pensionati europei potrebbero trasferire la propria residenza in quelle aree, sviluppando una nuova economia.

Pochi giorni fa il Comune ha pubblicato la manifestazione di interesse.

Il secondo passo è la presentazione dei progetti.

"Il nostro obiettivo è generare una nuova occupazione - spiega il sindaco Antonello Figus -. Questa programmazione sarebbe la più coerente per questo territorio, ricco di attrattività naturalistica, storica ed archeologica. Non ultimo fra gli obiettivi di questa operazione è la valorizzazione dell'intera borgata di Cirras e della sua economia, con le sue produzioni biologiche a chilometro zero che ancora si praticano in quei poderi e che avrebbero sicuramente un vitale slancio economico dall'insediamento. Questa operazione è considerata strategica per lo sviluppo della borgata - va avanti il primo cittadino -, pertanto il Comune vuole selezionare un acquirente ed una concreta e vincolante iniziativa di trasformazione dell'area".

Il Comune parte da un impegno economico di 220mila euro.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...