CRONACA SARDEGNA - OGLIASTRA

la svolta

La brutale rapina a don Pirarba:
fermato un 18enne di Orosei

Svolta nelle indagini sulla rapina e il brutale pestaggio nei confronti del parroco di Talana. Giovane fermato in una pizzeria a Cagliari
don vincenzo pirarba (archivio l unione sarda)
Don Vincenzo Pirarba (archivio L'Unione Sarda)

È stato fermato il presunto autore della rapina pluriaggravata commessa ai danni di Don Vincenzo Pirarba Il 7 maggio 2020.

Si chiama Emilio Derosas, 18 anni, di Orosei.

Il sacerdote, 77 anni, originario di Villagrande e parroco di Talana, era stato aggredito e malmenato nella sua casa di Tortoli.

Il ladro aveva portato via oggetti preziosi e 400 euro in contanti. Nei giorni scorsi erano stati recuperati alcuni oggetti sottratti al parroco e denunciati zia e figlio. Tuttavia il ragazzo si era reso irreperibile. Ieri la svolta. È stato rintracciato e fermato a Cagliari mentre era in pizzeria.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}