CRONACA SARDEGNA - OGLIASTRA

le ricerche

Perdono l'orientamento sul sentiero di Cala Goloritzè, soccorsi due escursionisti

La coppia si era rifugiata in un ovile
la zona dell intervento (foto soccorso alpino e speleologico della sardegna)
La zona dell'intervento (foto Soccorso Alpino e Speleologico della Sardegna)

Si è concluso intorno alle 2 di questa notte l'intervento del Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico della Sardegna per trarre in salvo due escursionisti che si erano perso lungo il sentiero di Cala Goloritzè, a Baunei.

La coppia, F.A., 67 anni, ed E.H., 63, era stata accompagnata da un amico francese all'inizio del percorso, a Su Porteddu, nel primo pomeriggio. Poi si sono incamminati verso la cala. Ma al rientro, quasi al termine della salita, hanno imboccato Bacu Canale verso Irbiddossili.

Intorno alle 18, quando si sono resi conto di aver perso l’orientamento, hanno avvisato tramite un sms il loro amico che li attendeva al punto di partenza, per dirgli che avrebbero fatto ritorno più tardi del previsto.

In serata, non vedendoli, l'amico ha fatto scattare l'allarme e alle 22 una squadra di 4 tecnici ha iniziato le ricerche. La coppia è stata rintracciata a Irbiddossili: si era rifugiata in un ovile, entrambi spaventati e infreddoliti per la pioggia.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...