CRONACA SARDEGNA - OGLIASTRA

la rarità

Uova di fratino a Torre di Barì, transennata la spiaggia

Trovato un nido dell'uccello trampoliere a rischio estinzione
l area transennata (foto l unione sarda pisanu)
L'area transennata (foto L'Unione Sarda - Pisanu)

Piacevole sorpresa nel litorale di Bari Sardo per il ritrovamento da parte di alcuni residenti nella spiaggia di Torre di Barì di un nido di fratino, uccello trampoliere che nidifica sulle spiagge ed è considerato dal Wwf come l'emblema dello stretto legame tra le abitudini dell'uomo e i delicati equilibri della biodiversità.

Per proteggere i nidi e segnalarne la presenza ai bagnanti, il Comune ha deciso di posizionare alcune transenne.

Specie rara, a rischio estinzione, la nidificazione del fratino come spiegano gli esperti è un ottimo segnale dello stato di salute dell'ambiente marino. La speranza è che che il nido possa arrivare alla naturale schiusa delle preziose uova, senza alcuna problematica.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...