CRONACA SARDEGNA - OGLIASTRA

l'incidente

Sorpasso mortale a Tertenia, ancora grave la moglie della vittima

Sul 22enne che ha causato lo schianto pende l'accusa di omicidio stradale
l auto di antonio seu dopo l incidente (foto vdf)
L'auto di Antonio Seu dopo l'incidente (foto Vdf)

È ancora in condizioni gravi la 72enne rimasta ferita nello schianto in cui è morto il marito Antonio Seu, 79 anni, a Tertenia.

Il tragico incidente è avvenuto ieri mattina: due Renault Clio si sono scontrate in via Roma mentre una delle due (quella di Seu) stava svoltando a sinistra, all'altezza del campo sportivo, e l'altra stava eseguendo una manovra di sorpasso.

Inutili i tentativi di salvare Antonio Seu: gravissimo dopo lo scontro, è stato soccorso da una équipe del 118 che ha chiesto l'intervento di un elicottero dell'Areus. È morto poco dopo il decollo del velivolo.

Illeso il conducente dell'altra auto, un 22enne di Jerzu, mentre la moglie di Seu è stata trasportata al Brotzu in condizioni critiche. Ora è ricoverata in osservazione breve intensiva. Non sarebbe in pericolo di vita.

Al lavoro i carabinieri di Jerzu.

Intanto la procura di Lanusei ha iscritto sul registro degli indagati il 22enne che guidava l'altra Clio, con l'accusa di omicidio stradale. Un atto dovuto, fanno sapere dalla Procura, in attesa dell'esito dell'autopsia.

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...