CRONACA SARDEGNA - NUORO E PROVINCIA

l'anno della pandemia

Nuoro, il bilancio dei carabinieri nel 2020: reati in calo

Cinque tentati omicidi e due omicidi
(foto cc)
(Foto Cc)

Nel 2020 i carabinieri del Comando Provinciale Carabinieri di Nuoro hanno: effettuato 199.827 controlli identicando 252.176 persone, 188.820 veicoli e 133.861 documenti. Si è proceduto per due omicidi e cinque tentati omicidi; 5 omicidi colposi di cui legati a incidente stradali.

Gli interventi per lesioni dolose sono state 128, 30 per percosse; 293 per minacce, 5 violenze sessuali, 902 per furti (di cui 140 in abitazione e 56 su auto in sosta); 33 per ricettazioni; 20 per rapine. Ci sono state anche 27 estorsioni, 689 truffe e frodi informatiche, 99 per droga. Non sono mancate le denunce (35) raeti informatici.

Relativamente ai più gravi reati contro la persona (omicidi consumati e tentati) se ne rileva una diminuzione di circa il 30% rispetto all'anno precedente.

L'Arma della Provincia ha mantenuto alto il livello di attenzione anche sulla delittuosità di carattere sessuale su cui è stata rilevata una flessione di circa il 60% rispetto al 2019. In flessione (20-30%) anche i casi di lesioni dolose, percosse, minacce e danneggiamenti.

In merito ai reati contro il patrimonio il fenomeno maggiormente incisivo, anche sulla percezione della sicurezza, risulta ancora quello dei furti.

Sebbene il dato puramente numerico ne veda un significativo calo rispetto al 2019 con 281 episodi in meno, i 140 casi di furti in abitazione rendono necessario un incremento qualitativo delle modalità di contrasto.

In flessione anche le ricettazioni e le estorsioni con un decremento di circa il 30% rispetto al 2019, mentre è sostanzialmente stabile il numero delle rapine.

Una riflessione va fatta sulle truffe/frodi informatiche e delitti informatici in genere: in questo caso a fronte di una marcata diminuzione delle prime (-145 rispetto al 2019) si è avuto un aumento dei delitti informatici (+27), verosimilmente da attribuire all'incremento dell'uso del mezzo elettronico anche in considerazione del periodo di lockdown per la pandemia tuttora in atto. In ordine ai fenomeni delinquenziali connessi agli stupefacenti è stato rilevato un leggero calo rispetto al 2019 (circa il 10%). Relativamente ad altre delittuosità permane costante l'attenzione al mondo minorile condensata nel contrasto ai crimini sopra rubricati, i quali, ancorché numericamente contenuti, destano chiaramente rilevante allarme sociale. PRINCIPALI OPERAZIONI CONCLUSE - Il 29 gennaio 2020, nel corso della mattinata, in Genoni (SU), i militari della Compagnia di Isili, unitamente al personale del Reparto Operativo-Nucleo Investigativo di Nuoro e dello Squadrone Cacciatori di Abbasanta (OR), hanno dato esecuzione alla misura della custodia cautelare in car-cere emessa dal Gip del Tribunale di Cagliari nei confronti di un disoccupato del luogo per l'omicidio di un compaesano avvenuto la sera del 19 agosto 2019.

Il 29 febbraio 2020, nel corso della mattinata, in Siniscola, Fonni, Nuoro, Gavoi e Orani, i militari della Compagnia di Ottana, supportati da altro personale del Comando Provinciale CC di Nuoro, hanno dato esecuzione alla misura della custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Nuoro nei confronti 7 persone ritenute a vario titolo responsabili di "spaccio di sostanze stupefacenti", "estorsione", "detenzione illecita di arma clandestina", "ricettazione", "favoreggiamento" e "furto aggravato".

Il 6 aprile 2020, nel corso della mattinata, in Sagama, i militari della Compagnia di Macomer hanno tratto in arresto - in flagranza di reato - quattro individui ritenuti responsabili di tentato omicidio di un loro compaesano.

Il 25 maggio 2020, nel corso della mattinata, in San Teodoro, Budoni, Torpè, Macomer, Nuoro e Bitti, i militari della Compagnia di Siniscola, supportati da altro personale del Comando Provin-ciale CC di Nuoro, hanno dato esecuzione alla misura della custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Nuoro nei confronti 4 persone ritenute a vario titolo responsabili di "spaccio di sostanze stupefacenti" e "furto aggravato".

Il 9 giugno 2020, nel pomeriggio, in Cagliari, i militari della Compagnia di Lanusei hanno dato ese-cuzione alla misura della custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Lanusei emessa nei confronti di un giovane ogliastrino ritenuto responsabile di rapina aggravata nei con-fronti di Don Vincenzo Pirarba, parroco di Talana.

Il 1° luglio 2020, nel corso del pomeriggio, in Nureci (OR), i militari del NORM della Compagnia di Isili hanno tratto in arresto - in flagranza di reato - un pensionato colto nell'intento di innesca-re un incendio boschivo.

Il 28 luglio 2020, nel corso della mattinata, in Orani, i militari della Compagnia di Ottana hanno da-to esecuzione alla misura della custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Nuo-ro nei confronti di una persona responsabile di "tentato omicidio" di un compaesano, "detenzione e porto di arma clandestina", ricettazione", "detenzione abusiva di munizioni".

L'11 settembre 2020, nel corso della mattinata, nelle province di Nuoro e Oristano, i militari della Compagnia di Nuoro, supportati da altro personale del Comando Provinciale di Nuoro, hanno dato esecuzione alla misura della custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Nuoro nei confronti 9 persone ritenute a vario titolo responsabili di "associazione a delinquere finalizzata ai furti, alla ricettazione, al riciclaggio e alle frodi" e alla denuncia di altri 46 individui.

Il 12 novembre 2020, nel corso della notte, in Oliena, i militari del Nucleo Investigativo di Nuoro hanno tratto in arresto Salvatore SULAS, da Orgosolo, latitante da circa due anni.

Il 27 novembre 2020, nel corso della mattinata, in Girasole, i militari della Compagnia di Lanusei hanno dato esecuzione alla misura della custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribuna-le di Lanusei nei confronti di un operaio del luogo per omicidio e tentato omicidio di due com-paesani avvenuto il 22 novembre 2017.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}