CRONACA SARDEGNA - NUORO E PROVINCIA

ispettorato

Quattro imprese del Marghine irregolari nel corso dei controlli dei carabinieri

Tre hanno sede a Macomer, una a Sindia
macomer (archivio l unione sarda)
Macomer (Archivio L'Unione Sarda)

Quattro imprese del Marghine, tre di Macomer e una di Sindia, sono risultate irregolari al controllo del nucleo carabinieri ispettorato del lavoro di Nuoro e dei militari della compagnia di Macomer, dopo una verifica sulla corretta applicazione dei protocolli di sicurezza per il Covid-19 sui luoghi di lavoro.

Segnalati all'autorità giudiziaria competente il socio amministratore di una società agricola di Sindia, il presidente del consiglio di amministrazione di una cooperativa edile di Macomer, oltre all'amministratore di una attività di produzione e commercio di pane, e il titolare, di nazionalità cinese, di un'impresa individuale di commercio al dettaglio di casalinghi.

In totale sono state rilevate sanzioni amministrative per circa 15mila euro e ammende per circa 3.500 euro.

Sono stati controllati 35 lavoratori, di cui uno impiegato in nero e 10 irregolari, per violazioni varie in materia di lavoro e legislazione sociale.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}