CRONACA SARDEGNA - NUORO E PROVINCIA

nuoro

Il Monte Ortobene ha il suo Piano di Protezione civile

Il sindaco Soddu: "Un momento storico, dopo decenni di attesa"
il monte ortobene (foto wikipedia)
Il Monte Ortobene (foto Wikipedia)

Il Monte Ortobene a Nuoro ha finalmente il suo Piano di Protezione civile. Atteso da anni il provvedimento è stato approvato con il voto all'unanimità del Consiglio comunale e consentirà in caso di calamità di far partire in pochi istanti la macchina organizzativa per far fronte ad eventuali emergenze, naturali o derivate da comportamenti umani.

Ad illustrare il Piano al consiglio è stato l'architetto nuorese Piero Capello, esperto di Protezione civile e incaricato dall'amministrazione guidata dal sindaco Andrea Soddu.

Il tecnico ha spiegato tutti i rischi a cui potrebbe trovarsi esposta la popolazione - rischi idrogeologici, incendi boschivi, condizioni meteorologiche eccezionali, incidenti alle vie e ai sistemi di trasporto o alle reti tecnologiche per l'erogazione di acqua e luce - e i ruoli per gli interventi con compiti chiari nel caso di evacuazioni, coordinamento dei soccorsi e ripristino della sicurezza.

"Dopo decenni di attesa - dichiara il sindaco Soddu - abbiamo dotato il nostro Monte di un piano di protezione civile. L'augurio è quello di non doverlo mai mettere in pratica, ma se fino a ieri molti aspetti erano lasciati all'imprevedibilità degli eventi, da oggi siamo in grado di affrontare le eventuali emergenze intervenendo con tempestività, coordinando, affiancando e supportando le squadre dei soccorsi".

"Un evento storico per la città - ha definito il Piano l'assessora all'Ambiente Rachele Piras -. Ringrazio tutti quelli che hanno collaborato e che hanno reso possibile questo risultato".

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}