CRONACA SARDEGNA - NUORO E PROVINCIA

silanus

Ufficio postale a mezzo servizio, il sindaco chiede aiuto al Prefetto

Attualmente l'ufficio postale sta aprendo soltanto poche ore la settimana e solo per tre giorni
(archivio l unione sarda locci)
(Archivio L'Unione Sarda - Locci)

Per sollecitare la riapertura dell'ufficio postale per l'intera settimana, il sindaco di Silanus Gian Pietro Arca chiede l'intervento del Prefetto di Nuoro. Da quando è iniziato il lockdown per l'emergenza sanitaria, era stata disposta una riduzione dei giorni di apertura dell'ufficio postale.

Ancora oggi, nonostante il positivo evolversi della situazione, continua inspiegabilmente a perdurare l'apertura per poche ore per sole tre volte la settimana, nonostante le proteste della gente e le sollecitazioni del sindaco.

"Facendomi portavoce delle esigenze espresse dalla comunità, considerato che le mie precedenti richieste rivolte ai diretti interessati sono state ignorate - scrive tra l'altro il sindaco nella lettera inviata al Prefetto - chiedo un suo cortese intervento volto a sollecitare chi di dovere affinché si adoperi, in modo fattivo e immediato, per tornare a garantire un'efficiente e agevole erogazione del servizio, nel rispetto della salute dei cittadini".

Attualmente l'ufficio postale sta aprendo soltanto poche ore la settimana e solo per tre giorni, creando molteplici disagi, ma soprattutto si verificano degli assembramenti di persone all'esterno dell'ufficio postale nei pochi giorni in cui lo stesso è aperto al pubblico.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}