CRONACA SARDEGNA - NUORO E PROVINCIA

Il ricordo

Birori intitola il centro di aggregazione sociale al sindaco scomparso Romano Benevole

La cerimonia si terrà il 28 giugno
romano benevole (foto alessandra nachira)
Romano Benevole (foto Alessandra Nachira)

Il Centro di aggregazione sociale di Birori, cuore pulsante dell'attività culturale della comunità, sarà intitolato all'ex sindaco Romano Benevole, scomparso pochi mesi fa.

Un'iniziativa promossa dall'amministrazione comunale e fortemente voluta da numerosi cittadini.

La cerimonia commemorativa si terrà venerdì 28 giugno alle 18, insieme all'inaugurazione di un murale dedicato all'ex primo cittadino dalla onlus, associazione birorese per l'impegno per la qualità della vita, che lo ha dipinto in una parete del Centro di aggregazione, struttura sociale voluta e realizzata da Benevole, che tanto ha dato al paese in oltre 30 anni di servizio.

Sarà un momento importante per ricordare la sua intensa e lunga storia di amministratore: sindaco nel 1964, nel 1985 e dal 2005 al 2015, presidente della Comunità montana e della Usl Marghine e Planargia e vice presidente del Consorzio industriale di Macomer.

Il sindaco di Birori Silvia Cadeddu porterà i saluti dell'amministrazione e della comunità di Birori.

"Quasi un'intera vita al servizio delle comunità del Marghine e della Planargia - commenta Fausto Mura, presidente dell'associazione Nino Carrus -. Un impegno pubblico esemplare. Tra i fondatori del nostro sodalizio nel 2005, Romano Benevole è stato in questi anni, attento, saggio e competente suggeritore e protagonista delle iniziative culturali e politiche che hanno caratterizzato la storia ultra decennale della Nino Carrus, apportando tutta la sua esperienza di amministratore e la sua indiscussa competenza professionale".

Amministratori provenienti da tutta l'Isola si incontreranno a Birori per ricordare Benevole con testimonianze personali.

"Non sarà una commemorazione - prosegue Mura - ma un incontro ricco di ricordi, fatti e vicende anche piacevoli che serviranno a raccontare la vita e la storia di questo nostro caro amico e amministratore".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...