CRONACA SARDEGNA - NUORO E PROVINCIA

la perquisizione

Fonni, nasconde in magazzino un'arma clandestina: in manette un 48enne

Sequestrato un fucile calibro 12 e 17 munizioni
fucile e munizioni posti sotto sequestro (carabinieri nuoro)
Fucile e munizioni posti sotto sequestro (carabinieri Nuoro)

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Ottana e della Stazione di Fonni hanno arrestato G. I., 48enne di Fonni, allevatore.

All'uomo i militari durante una perquisizione hanno sequestrato un fucile calibro 12, detenuto illegalmente secondo l'accusa.

L'arma era nascosta in un magazzino dell'azienda agricola.

Il fucile, Franchi Falconet con matricola limata, era in buono stato di conservazione.

Recuperate anche 17 munizioni dello stesso calibro.

L'uomo si trova ora nel carcere di "Bade e Carros" di Nuoro a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

Deve rispondere dei reati di detenzione illecita di arma clandestina e di detenzione abusiva di munizionamento.

Sull'arma saranno disposti accertamenti per cercare di risalire al legittimo proprietario e verifiche balistiche da parte dei Carabinieri del R.I.S. di Cagliari.

L'operazione è stata effettuata anche alla presenza del personale e delle unità cinofile dello Squadrone Eliportato Cacciatori di Sardegna.

"È da tempo - ha detto il colonnello Franco Di Pietro, comandante del Reparto provinciale di Nuoro - che setacciamo il territorio alla ricerca di armi clandestine. I risultati arrivano con puntualità. I controlli sarano rafforzati nei prossimi giorni su tutta la provincia di Nuoro".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...