CRONACA SARDEGNA - NUORO E PROVINCIA

in via Sicilia

Orgosolo, inaugurata la nuova caserma dei Carabinieri

Presente anche il Comandante Generale dell'Arma Giovanni Nistri

È stata inaugurata questa mattina a Orgosolo la nuova caserma dei Carabinieri.

Presenti alla cerimonia un centinaio di bambini delle locali scuole elementari e medie, le massime autorità politiche, civili e militari della Regione e della Provincia, e il Comandante Generale dell'Arma Giovanni Nistri.

La vecchia caserma, che aveva sede in uno stabile di proprietà privata in corso Repubblica, non era più idonea - ormai da tempo, fa sapere l'Arma - a fronteggiare le esigenze dei Carabinieri.

"Tante le difficoltà incontrate" nella ricerca dell'immobile e nella gestione dell'iter amministrativo, "ma la volontà di assicurare e mantenere la presenza dei Carabinieri nell'importante centro barbaricino ha fortemente motivato i comandanti dell'Arma dell'Isola che si sono susseguiti e gli altri vertici istituzionali intervenuti".

(Foto Carabinieri)
(Foto Carabinieri)

La nuova caserma si trova in via Sicilia 1, nel centro storico e a pochi metri dalla vecchia sede. È stata realizzata nella ex scuola elementare "Pintor", riconvertita con lavori di ristrutturazione e adeguamento durati quasi due anni e interamente finanziati dalla Regione Sardegna.

Il sindaco Dionigi Deledda ha donato al Comandante della Stazione, Luogotenente Carlo Castellucci, la bandiera tricolore. È stata inoltre scoperta la lapide commemorativa al Maresciallo Ettore D'Amore, medaglia d'oro al valor militare a cui dal '60 è intitolata la caserma di Orgosolo. D'Amore fu ucciso in servizio nel '59 nel paese barbaricino.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...