CRONACA SARDEGNA - MEDIO CAMPIDANO

amore finito male

San Gavino, 35enne denuncia la ex per furto. Ma ora è lui che rischia

I carabinieri hanno scoperto che le cose sono andate in maniera molto diversa. Ora l'uomo rischia l'accusa di calunnia

"La mia ex mi ha rubato l'Iphone". Questa la denuncia presentata ai carabinieri da un 35enne di San Gavino Monreale.

Ma i militari hanno intuito subito che nel racconto c'era qualcosa che non quadrava.

E durante gli accertamenti è stato chiarito che la denuncia altro non era che una sorta di ripicca per la fine della relazione.

Il contratto di acquisto dello smartphone - un fiammante iPhone 11 P-Max - era infatti intestato alla donna. Il 35enne, come "gesto d'amore", le aveva solamente pagato qualche rata. Una carineria che, dopo la rottura, l'uomo ha provato a trasformare in un'accusa gratuita.

Ma gli uomini dell'Arma non ci sono cascati. Per questo la situazione si è ritorta contro il 35enne, che ora rischia di finire accusato di calunnia e simulazione di reato.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}