CRONACA SARDEGNA - MEDIO CAMPIDANO

revenge porn

Per vendetta condivide i video hot della ex fidanzata: 43enne di Sanluri nei guai

I carabinieri indagano per risalire ai destinatari delle immagini. L'uomo rischia una pesante condanna
immagine simbolo (pixabay com)
Immagine simbolo (Pixabay.com)

Un 43enne di Sanluri è finito sotto indagine per aver diffuso foto e video a luci rosse registrati durante gli incontri amorosi con la sua ex fidanzata di 28 anni.

Dopo aver scoperto le modalità della "vendetta" (nel gergo Revenge porn) messa in atto dopo la fine della loro relazione, la giovane - ovviamente molto affranta e provata dall'accaduto - si è rivolta ai carabinieri, che hanno sequestrato il telefonino dell'uomo avviato accertamenti per cercare di risalire a tutti i destinatari delle immagini incriminate, fatte circolare su Whatsapp, con il rischio di vederle finire in Rete.

Nel contempo, il 43enne rischia una pesante condanna, anche in virtù della recente normativa in merito al Revenge porn, che prevede per i responsabili di condivisioni simili la reclusione da uno a sei anni e una multa fino a 15mila euro, cui si potrebbe aggiungere anche un ingente risarcimento danni in sede civile.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}