CRONACA SARDEGNA - MEDIO CAMPIDANO

I contributi

Villanovaforru, nuovi aiuti per la ripresa delle attività locali danneggiate dalla pandemia

Affitti sospesi e nuovi fondi per le attività agricole
il sindaco di villanovaforru maurizio onnis (foto pintori)
Il sindaco di Villanovaforru Maurizio Onnis (foto Pintori)

Affitti sospesi per chi gestisce strutture e immobili comunali da marzo a maggio. Nuovi fondi per incentivare le attività agricole. Sono le nuove misure messe in campo dall'amministrazione comunale di Villanovaforru per sostenere le attività e gli operatori economici locali, danneggiate dall'emergenza pandemia.

AFFITTI - Il Consiglio comunale ha deliberato di rinunciare agli affitti da marzo a maggio 2020 per il centro ippico comunale e le strutture ricettive in località Genna Maria e per le botteghe artigiane di Santa Marina.

AGRICOLTURA - Sempre lo stesso Consiglio di Villanovaforru ha stanziato 10mila euro per l'assegnazione di contributi straordinari per la ripresa delle attività agricole del paese. Saranno contributi a fondo perduto per nuovi impianti di mandorlo, fico d'india, ulivo e piante officinali per la rimessa in produzione di terreni incolti, l'ampliamento di attività produttive già esistenti e la riqualificazione del paesaggio rurale.

"Un contributo una tantum straordinario per un massimo di mille euro", ha spiegato il sindaco Maurizio Onnis, "altri aiuti che arriveranno dopo quelli per le imprese, per facilitare chi volesse praticare le colture meno diffuse".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}