CRONACA SARDEGNA - MEDIO CAMPIDANO

in manette

Spaccia metadone (e prende il reddito di cittadinanza): guspinese arrestato

L'uomo, 48enne disoccupato, è stato trovato in possesso di diverse fiale di metadone
(foto carabinieri)
(foto Carabinieri)

Un 48enne di Guspini è stato arrestato dai Carabinieri della stazione di Gonnosfanadiga con l'accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio e detenzione di arma modificata.

L'uomo, con precedenti, disoccupato e titolare di reddito di cittadinanza, durante un controllo in via Nazionale ha subito insospettito i militari: "Ho fretta, devo andare", continuava a ripetere.

E in effetti, sottoposto a perquisizione personale e veicolare, è stato trovato in possesso di 10 fiale di metadone e 330 euro, verosimilmente frutto delle attività di spaccio.

La successiva perquisizione domiciliare, effettuata con l'ausilio dei Carabinieri di Guspini e Montevecchio, ha consentito di rinvenire altre 13 fiale di metadone, circa 2 grammi di eroina, materiale per il confezionamento e due bilancini di precisione.

Inoltre, dentro un vecchio forno elettrico, è stata trovata anche una pistola scacciacani senza tappo rosso.

L'arrestato, dopo le formalità di rito, è stato posto agli arresti domiciliari in attesa dell'udienza di convalida.

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...