CRONACA SARDEGNA - MEDIO CAMPIDANO

le fiamme

Incendio a Gonnosfanadiga, scongiurati danni ingenti

Probabile l'origine dolosa
l incendio domato dagli uomini della compagnia barracellare in localit sibiri (foto l unione sarda cazzaniga)
L'incendio domato dagli uomini della compagnia barracellare in località Sibiri (foto L'Unione Sarda - Cazzaniga)

Scampato pericolo a Gonnosfanadiga per un incendio che avrebbe potuto svilupparsi in modo assai più grave.

Le fiamme sono divampate attorno alle 17 in località Sibiri, una zona già martoriata dall'incendio del 2017, e hanno interessato un'area coltivata, adiacente a un bosco. L'allarme è stato lanciato dalla vedetta di Cuccuru Fenugu, dell'agenzia regionale Forestas e l'intervento è stato condotto sul posto dalla Compagnia Barracellare di Gonnosfanadiga, chiamata a intervenire dal comando forestale di Villacidro.

Per i tre uomini della pattuglia, coordinata dal capitano Giampiero Fosci, c'è voluta un'ora per portare a termine le operazioni di spegnimento. Il rogo, di probabile origine dolosa, ha interessato un'area di duemila metri quadri: un vigneto è andato completamente distrutto e un oliveto è stato pesantemente danneggiato. La tempestività dell'intervento ha consentito di evitare che le fiamme raggiungessero il bosco vicino, minacciando anche una casa.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...