CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

fondazione gimbe

L'epidemia in Sardegna, il report: "Migliorano tutti gli indicatori"

Il rapporto tra positivi al Covid e casi testati è del 7,2%, quello precedente era 9,6%

Nel suo consueto report settimanale sull'andamento del coronavirus, la Fondazione Gimbe rileva che in Sardegna migliorano non solo l'occupazione di posti letto nelle terapie intensive da parte di pazienti Covid, passate dal 31 al 22% in una settimana, ma anche tutti gli indicatori regionali nella settimana compresa tra il 20 e il 26 gennaio.

Per puro caso, i dati arrivano il giorno successivo alla richiesta formale da parte del presidente della Regione Christian Solinas al ministro Roberto Speranza affinché l'Isola venga riclassificata da fascia arancione a gialla.

Anche i posti letto in area medica sono sotto soglia di saturazione (28%) - rileva la Fondazione -, mentre sono 1.025 le persone attualmente positive per 100mila abitanti (1063 la settimana precedente), ed è del 3,8% l'incremento dei casi, rispetto al 4,6% della scorsa rilevazione.

Infine sono stati registrati 1.166 casi testati per 100mila abitanti con un rapporto del 7,2% tra postivi e casi testati (il precedente era 9,6%).

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}