CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

a cagliari

Mascherine illegali fornite alla Regione: un arresto e maxi sequestro

Recuperati anche circa due milioni di dispositivi di protezione individuali
guardia di finanza (archivio l unione sarda)
Guardia di finanza (Archivio L'Unione Sarda)

Mascherine senza certificazione o con documentazione falsa fornite alla Regione (che nella vicenda è parte lesa) per una gara d'appalto da 18 milioni di euro. Un giro scoperto dalla Guardia di Finanza di Cagliari che stamattina ha eseguito l'arresto di un imprenditore di Reggio Calabria, titolare della società che ha fornito le mascherine.

I militari hanno recuperato anche circa due milioni di dispositivi di protezione individuali non conformi alla normativa. Una grossa parte è custodita nei locali della Fiera di Cagliari.

L'indagine, portata avanti dai finanzieri del Nucleo di polizia economico finanziaria, è stata coordinata dal pm Giangiacomo Pilia. Un'inchiesta che rientra nelle attività di controllo disposte dal comando provinciale delle Fiamme Gialle di Cagliari per contrastare gli illeciti sul fronte della pandemia.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}