CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

rail safe day

Controlli a tappeto nelle stazioni dell'Isola, denunciati due ladri minorenni

Hanno rubato lo zaino a una viaggiatrice: identificati grazie alle immagini del sistema di videosorveglianza
controlli della polfer (archivio l unione sarda)
Controlli della Polfer (archivio L'Unione Sarda)

Duecentosettantasei persone identificate, 29 stazioni controllate e due persone denunciate: questo il bilancio dell'operazione "Rail Safe Day" del 14 luglio, che ha visto impegnati 37 operatori del Compartimento Polizia Ferroviaria della Sardegna.

Durante i controlli straordinari, finalizzati a contrastare comportamenti impropri e anomali all'interno delle stazioni ferroviaria, gli agenti della Polfer di Cagliari hanno denunciato due minorenni di nazionalità algerina responsabili del reato di furto con destrezza ai danni di una viaggiatrice.

In particolare, lo scorso 11 luglio la vittima, dopo essere stata derubata da due stranieri del proprio zaino, si è recata negli uffici della Polfer per denunciare l'accaduto, descrivendo con precisione le caratteristiche fisiche e l'abbigliamento degli autori del furto.

Grazie a un'indagine, eseguita anche attraverso l'acquisizione delle immagini del circuito di videosorveglianza della stazione ferroviaria, gli operatori hanno potuto individuare e identificare i tre autori responsabili del reato.

Due sono stati rintracciati presso una struttura di accoglienza cittadina, mentre il terzo risulta ancora irreperibile.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}