CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

cagliari

Ubriaco, picchia e minaccia i genitori: "Vi ammazzo tutti e due"

La Polizia ha arrestato un 45enne, dopo la denuncia di due anziani costantemente maltrattati
il carcere di uta (archivio l unione sarda)
Il carcere di Uta (Archivio L'Unione Sarda)

Un 45enne di Cagliari è finito in arresto per maltrattamenti in famiglia. Sono stati i due anziani genitori a chiedere l'intervento del 113, dopo l'ennesimo episodio di violenza.

All'arrivo nell'abitazione della famiglia, gli agenti della Squadra Volante della Questura hanno trovato l'uomo chiuso nella sua stanza, in evidente stato di ebbrezza alcolica.

Alla vista dei poliziotti il 45enne ha dato in escandescenze, ripetendo quanto gridato fino a poco prima ai genitori: "Vi ammazzo".

A quel punto è scattato l'arresto. Gli agenti hanno poi raccolto la testimonianza dei due anziani, che hanno raccontato che da tempo il figlio, anche a causa del vizio di bere e della convivenza forzata per l'emergenza virus, li sottoponeva a vessazioni, minacce e insulti di ogni tipo.

Tanto che non era la prima volta che si rivolgevano alle forze dell'ordine per paura che la situazione potesse ulteriormente degerare. Un incubo che ora si spera possa finire.

Il 45enne, dopo gli accertamenti in Questura, è stato condotto nel carcere di Uta.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}