CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

in via della menta

Cagliari, compra casa coi soldi dello spaccio: sequestrata

Protagonista una ragazza di 27 anni, arrestata a gennaio

Aveva comprato un appartamento a Cagliari con i soldi dello spaccio.

Gli accertamenti della Squadra Mobile sono continuati per mesi, dopo l'arresto dello scorso 7 gennaio, e hanno portato al sequestro dello stabile.

Tutto, dicevamo, è cominciato il 7 gennaio scorso, quando i Falchi, con la collaborazione dei poliziotti della Divisione Anticrimine, avevano arrestato tre giovani pregiudicati cagliaritani: Dalpadulo Cristophel, 28 anni, Zuddas Davide, 26, e Porrà Isabella, 27.

Nella casa di proprietà della giovane donna, in cui dimoravano anche gli altri due, erano stati trovati più di 120 grammi di cocaina.

Dai successivi accertamenti è emerso che la Porrà aveva la disponibilità di un appartamento in via della Menta, a Cagliari, acquistato il 1 agosto e venduto al cognato il 19 settembre. Gli agenti hanno approfondito e accertato che nello stabile erano in corso lavori di ritrutturazione seguiti direttamente dalla stessa Porrà, la quale non svolgeva alcuna attività lavorativa.

Di qui l'evidenza: l'immobile è della giovane donna ed è stato acquistato con i proventi dell'attività di spaccio, era stato intestato al cognato solo per nascondere il reale proprietario.

Tutti questi elementi hanno portato alla richiesta di sequestro della Procura di Cagliari, adottata dal gip ed eseguita dalla stessa Squadra Mobile.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...