CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

massima allerta

Nell'Isola più di 50 casi. Un positivo al Brotzu: chiusa Urologia

Tutto il personale sanitario del reparto sottoposto a test
il brotzu (archivio l unione sarda)
Il Brotzu (Archivio L'Unione Sarda)

Salgono a 52 i casi (con le prime vittime) di Coronavirus in Sardegna.

E negli ospedali dell'Isola sono ripetuti gli allarmi per il possibile diffondersi del contagio.

L'ultimo si è registrato al Brotzu di Cagliari, dove è stato chiuso il reparto di Urologia dopo che un paziente è risultato positivo al Covid-19.

Dopo la scoperta, tutto il personale sanitario è stato sottoposto a test.

Test anche per tre persone morte in questi giorni a Nuoro, Torpè e Olbia, per capire se possano essere rimasti vittima di Coronavirus.

Nel primo caso, quello nuorese, l'esame ha dato esito negativo. Si attendono i risultati degli altri due.

L'allerta resta massima.

(Unioneonline)

***

Qui tutti gli aggiornamenti dall'Isola: LEGGI

Qui gli aggiornamenti dall'Italia e dal mondo: LEGGI

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...