CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

coronavirus

Approvato un piano straordinario di assunzioni nella sanità

Medici, infermieri e oss saranno reclutati immediatamente a contratto libero professionale a tempo determinato
(archivio l unione sarda)
(Archivio L'Unione Sarda)

La Giunta della Regione Sardegna ha approvato un piano straordinario di assunzioni nella sanità per fronteggiare l'emergenza coronavirus.

Medici, infermieri e oss saranno reclutati immediatamente a contratto libero professionale a tempo determinato.

Il personale medico, fa sapere la Regione, sarà assunto a contratto anche attingendo dalle graduatorie di precedenti concorsi: saranno contrattualizzati specialisti in anestesia, infettivologia, cardiologia, pneumologia, medicina d'urgenza e tutte le figure che si renderanno necessarie, nel numero che si renderà necessario.

"La delibera - ha chiarito il governatore Christian Solinas - consente di superare il piano di fabbisogno regionale. Stiamo attivando ogni strumento, anche straordinario, nella nostra disponibilità per fronteggiare in modo efficace l'emergenza Covid-19, anche attraverso disposizioni straordinarie per la salvaguardia della salute pubblica".

Ancora una volta il presidente Solinas raccomanda a tutti i cittadini "la rigidissima osservanza delle norme di comportamento utili a prevenire la diffusione del virus".

(Unioneonline/D)

***

L'editoriale del direttore, "Sorpresa: servono medici"LEGGI

***

Qui tutti gli aggiornamenti dall'Isola: LEGGI

Qui gli aggiornamenti dall'Italia e dal mondo: LEGGI

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...