CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

Il post

"Dieci mesi di lacrime, ma più forte di prima": il doloroso sfogo di Claudia Lai su Instagram

La moglie di Nainggolan racconta la sua battaglia: "La malattia ti cambia, ti apre nuovi orizzonti, cambia il modo di guardare la vita"
claudia lai (foto da instagram)
Claudia Lai (foto da Instagram)

"Sono passati esattamente 10 mesi da quel maledetto giorno. Quel fottuto giorno che ha stravolto la mia vita".

Inizia così il lungo sfogo di Claudia Lai, la moglie di Radja Nainggolan, su Instagram.

Un post per raccontare 10 orribili mesi, dalla scoperta del cancro da cui è stata colpita, "a mascherare rabbia e dolore".

"Un dolore talmente grande che a parole non riuscirei mai a spiegare" spiega ancora la giovane cagliaritana. "Ho chiuso le emozioni in un cassetto – prosegue - le lacrime in un fazzoletto e ho affrontato il tutto con il sorriso. Ma in realtà quel sorriso non mi appartiene".

E ancora: "Ho mascherato bene tutto, dicono - perciò se sorridi non stai male e non soffri - e tante persone si sono approfittate del mio modo di essere".

"È tutto vero – la conclusione - la malattia ti cambia, ti apre nuovi orizzonti, cambia il modo di guardare la vita, e tutto, anche le piccole cose diventato importanti".

Poi, un pensiero a chi l'ha sostenuta: "Grazie a chi in questi mesi mi ha supportato...". E a chiudere "#piufortidiprima ... #icapelliricrescono #fuckcancer".

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...