CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

113

Insulti e minacce contro la moglie, arrestato a Cagliari per maltrattamenti

La donna era vittima di vessazioni da almeno due anni
polizia (archivio l unione sarda)
Polizia (Archivio L'Unione Sarda)

Maltrattata da due anni dal marito.

Questo il racconto di una donna, una 52enne cagliaritana, agli agenti della Squadra volante e al culmine dell'ennesimo litigio con il consorte.

L'uomo, nella notte tra sabato e domenica, è tornato ubriaco e l'ha aggredita nuovamente con insulti e minacce. Tanto che la donna ha chiamato la polizia.

I due agenti intervenuti sul posto sono entrati nell’appartamento. Qui hanno trovato la donna in forte stato di agitazione, che in lacrime ha raccontato di subire vessazioni da mesi e che per questo, dopo alcune denunce e nessun cambiamento, aveva deciso di interrompere il rapporto coniugale.

Intanto l'uomo, 49enne di Cagliari, continuava con gli insulti, anche in presenza dei poliziotti, sia contro la moglie che contro il cognato domiciliato nella stessa casa.

Considerata la gravità della situazione, i poliziotti hanno arrestato l’uomo per maltrattamenti in famiglia.

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...