CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

in appello

Cagliari, abusi su un 14enne: confermati i 4 anni e mezzo all'ex maestro

La Corte d'Appello di Cagliari ha confermato la sentenza di primo grado
il tribunale di cagliari (archivio l unione sarda)
Il tribunale di Cagliari (Archivio L'Unione Sarda)

La Corte d'Appello di Cagliari ha confermato la condanna a 4 anni e mezzo di carcere nei confronti del 61enne, invalido in sedia a rotelle ed ex maestro elementare, accusato di aver costretto un ragazzino di 14 anni ad avere rapporti sessuali con lui.

La sentenza di primo grado era stata inflitta dal Gup nel novembre 2018.

La violenza si sarebbe consumata a casa dell'uomo, che aiutava il ragazzino a fare i compiti di scuola.

L'ex maestro era stato arrestato all'inizio dello scorso anno dai carabinieri della stazione di San Bartolomeo, al termine di una indagine complessa che aveva visto incriminato per stalking ai danni della famiglia dell'adolescente il suo badante, poi assolto perché totalmente incapace di intendere e di volere.

Oggi i giudici di appello hanno confermato la sentenza del giudice dell'udienza preliminare, che in abbreviato aveva ritenuto il maestro disabile colpevole degli abusi sul minore, costituitosi parte civile con l'avvocato Gianfranco Piscitelli.

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...