CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

cagliari

"Quell'eroina non è mia". Poi scoppia a piangere: Sant'Elia, 35enne in arresto

I carabinieri lo trovano in possesso di sei etti di droga. Lui nega ogni addebito, ma finisce in cella
carabinieri a sant elia (archivio l unione sarda)
Carabinieri a Sant'Elia (Archivio L'Unione Sarda)

L'eroina era nascosta molto bene. Ma i carabinieri della stazione di San Bartolomeo avevano raccolto informazioni precise e hanno insistito nella perquisizione a casa di M.L., 35 anni di Sant'Elia, trovando alla fine 600 grammi della sostanza stupefacente.

L'uomo è stato arrestato e accompagnato nel carcere di Uta.

L'operazione dei militari, comandati dal luogotenente Mauro Secci, è scattata ieri pomeriggio in un'abitazione del vecchio borgo di Sant'Elia.

Il 35enne ha cercato di negare il possesso della droga, poi quando i carabinieri hanno trovato i sei etti di eroina sarebbe scoppiato a piangere.

Sequestrato anche un bilancino di precisione e altro materiale ritenuto utile per lo spaccio.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...