CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

le indagini

Morto in piazza, la gola squarciata: mistero a Villanova Monteleone VIDEO

Pietro Ruiu, allevatore 74enne, a terra in una pozza di sangue

Sarà l'autopsia a chiarire i contorni del giallo di Villanova Monteleone dove ieri mattina è stato trovato il corpo di un uomo.

Pietro Ruiu, allevatore di 74 anni, era in una pozza di sangue, con la gola tagliata, ai piedi del monumento ai Caduti. Di fianco un coltello.

A dare l'allarme sono stati alcuni passanti e sul posto sono arrivati subito i carabinieri e gli esperti della Scientifica.

Nessuna ipotesi viene esclusa, compresa quella del suicidio anche se con modalità insolite.

Quando Ruiu non si è presentato in campagna, contrariamente a quanto faceva di solito, il suo collaboratore ha avvisato un familiare. La sera prima infatti il 74enne era a cena con i suoi nipoti per scambiarsi gli auguri di Pasqua.

E l'indomani il ritrovamento del cadavere.

Al momento sono due le piste seguite dagli inquirenti: il suicidio oppure l'omicidio. Ma in quest'ultimo caso non si sarebbe trattato di una rapina finita male. In tasca Ruiu aveva ancora i 400 euro ritirati dal bancomat la sera di giovedì. Potrebbe quindi aver voluto vedere i nipoti per dare loro una sorta di addio? E allora perché prelevare il denaro?

Gli accertamenti proseguono in attesa dei risultati dell'autopsia disposta dal magistrato.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...