CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

via Columbano

Alghero, riapre la Generalitat: il ministro catalano Alfred Bosch in visita

La città rinsalda concretamente i rapporti con la Catalogna
il ministro alfred bosch con il sindaco mario bruno (l unione sarda fiori)
Il ministro Alfred Bosch con il sindaco Mario Bruno (L'Unione Sarda - Fiori)

La riapertura della sede della Generalitat di Alghero, la ripresa dei voli autunnali con Girona, le iniziative congiunte a favore dello sviluppo culturale ed economico e l'organizzazione di una tappa della "Volta" catalana, una delle gare ciclistiche più antiche.

Alghero, dopo un blackout durato oltre un anno, rinsalda concretamente i rapporti con la Catalogna. Oggi la visita del conseller d'Acció Exterior, Relacions Institucionals i Transparència, Alfred Bosch che ha voluto ringraziare l'Amministrazione "per aver partecipato in maniera forte al supporto dato alla società catalana nei momenti difficili", ha detto riferendosi alle vicende politiche che hanno visto contrapposti i governi spagnoli e catalano.

Il ministro Bosch, accompagnato da Luca Bellizzi, il delegato della Generalitat in Italia e da Gustau Navarro responsabile della sede della Generalitat di Alghero, è stato ricevuto a Palazzo Civico dal sindaco di Alghero Mario Bruno per un incontro nel corso del quale si è parlato delle iniziative per migliorare cultura, turismo ed economia. Partendo anche dallo sport: c'è la previsione della tappa della "Volta" catalana di ciclismo ad Alghero nell'edizione n° 100.

La sede della Generalitat di via Columbano, che ha ripreso a funzionare, era stata chiusa dal governo spagnolo nel 2017.

IL SERVIZIO DEL TG DI VIDEOLINA

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...