CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

RIFIUTI

Cagliari: al via oggi la sesta fase del porta a porta VIDEO

Interessati i quartieri di Sant'Elia, Sant'Avendrace, Villanova, una piccola parte di Stampace bassa e Giorgino
l assessore claudia medda (archivi l unione sarda)
L'assessore Claudia Medda (Archivi L'Unione Sarda)

Un'altra fetta della città interessata dal servizio di raccolta dei rifiuti porta a porta.

Comincia oggi a Cagliari la sesta e penultima fase del servizio: riguarda i quartieri di Sant'Elia, Sant'Avendrace, Villanova, una piccola parte di Stampace bassa e Giorgino.

La sesta fase riguarda 8.464 utenze domestiche e 1.256 non domestiche. In pratica, ora sono interessate dal nuovo servizio i tre quarti delle utenze domestiche (73,46%) e circa la metà (44,39%) delle non domestiche. Numeri che servono già a dare un segnale di miglioramento della situazione: la percentuale di raccolta differenziata si attesta sopra il 50 per cento, con una crescita, in particolare, della frazione umida raccolta (+58,62%) e diminuzione della frazione destinata al termosmaltimento (-26,61%).

A gennaio partirà l'ultima fase che riguarderà, in particolare, i quartieri storici della Marina e di Castello: in questo caso, il servizio sarà differente rispetto al resto della città: ai cittadini verranno distribuite buste monouso (e non i classici mastelli) dotate di un identificatore elettronico; verranno anche sistemate due isole ecologiche (una in piazza Amendola e l'altra nel parcheggio della Città metropolitana di piazza Palazzo).

L'INTERVISTA ALL'ASSESSORE:

LA MINI ISOLA ECOLOGICA:

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...