CRONACA SARDEGNA - AGENDA

la tre giorni

Festival delle scienze: il Comune e le scuole di Senorbì aderiscono all'iniziativa

Il tema di quest'anno è "Scienza è cultura"
il sindaco alessandro pireddu (archivio l unione sarda)
Il sindaco Alessandro Pireddu (Archivio L'Unione Sarda)

Tre giorni di immersione nel Festival delle scienze, passando per l'arte e l'archeologia. Il Comune di Senorbì e l'istituto di istruzione superiore Luigi Einaudi aderiscono al Festivalscienza organizzato dall'associazione Scienza Società Scienza per far conoscere le varie discipline scientifiche in modo semplice e accattivante. "Il Festival farà tappa anche a Senorbì nei giorni giovedì 21, venerdì 22 e sabato 23 novembre", annuncia Paola Erriu, assessora comunale alla Cultura. La Giunta, convocata dal sindaco Alessandro Pireddu, si riunisce domani per definire il programma e il relativo contributo finanziario per la manifestazione. Oltre al patrocinio e al contributo del Comune alle iniziative legate al Festival promosse dall'Istituto Einaudi, verranno messi a disposizione degli studenti e dei visitatori anche il Parco di Santa Mariedda e il Museo civico archeologico Sa Domu Nosta, sempre di proprietà comunale, anche in relazione al tema su cui quest'anno l'evento risulta incentrato.

"Scienza è cultura" è il tema scelto quest'anno, sul quale sono chiamati a confrontarsi scienziati, divulgatori scientifici e artisti ospiti. "Se per cultura si intende il patrimonio di conoscenze, saperi, valori comuni e condivisi di un popolo - dice la presidente del festival Carla Romagnino - allora la scienza è parte integrante della cultura. Una conoscenza che richiede attenzione e rigore, ma che ha contribuito, spesso in modo determinante, all'insieme dei saperi, dei valori e delle abitudini della società".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...