CRONACA SARDEGNA - AGENDA

25 aprile

Villamassargia, Vasco De Cet alla cerimonia per la liberazione dal Nazifascismo

Il nipote di Velio Spano e Nadia Gallico Spano, componenti dell'Assemblea Costitutente, alle celebrazioni
la piazza nadia gallico spano ospiter la cerimonia (foto l unione sarda farris)
La piazza Nadia Gallico Spano ospiterà la cerimonia (foto L'Unione Sarda - Farris)

Sarà Vasco De Cet, nipote dei celebri componenti dell'Assemblea Costituente Velio Spano e Nadia Gallico Spano, ad impreziosire la cerimonia di liberazione dal Nazifascismo che si terrà domani a Villamassargia. E lo farà in un luogo dagli ovvi richiami storici e anche per lui familiari: la solenne cerimonia si terrà alle 11 proprio nella piazza che da circa un anno reca il nome della famosa nonna.

Vasco De Cet (foto L'Unione Sarda - Farris)
Vasco De Cet (foto L'Unione Sarda - Farris)

"Una cerimonia con cui proseguiamo idealmente il lavoro svolto nell'ambito del concorso regionale 'Toponomastica al Femminile' e del nazionale 'Sulle vie della parità' che ha portato una terza media (3° A) del nostro paese ad aggiudicarsi entrambi i primi premi con un'approfondita ricerca sulla toponomastica del paese e la successiva intitolazione di tre piazze ad altrettante importanti figure femminili del Comune di Villamassargia (Fanny Trastu, memoria storica del paese e prima patentata di Villamassargia), della Sardegna (l'esperta di storia e cultura sarda Luisa Orrù) e della Nazione (appunto Nadia Gallico Spano)" commenta il sindaco Debora Porrà.

La scelta della piazza Nadia Gallico Spano, in cui a breve si riqualificherà il verde, ha anche un'altra valenza: "Stiamo decentrando le celebrazioni ufficiali - spiega Porrà - portandole anche verso la periferia del paese come avverrà in questo caso: lo scopo è naturalmente quello di far rivivere questi spazi pubblici e valorizzarli a dovere".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...