ECONOMIA

regione sardegna

Tutto pronto per la pesca del corallo rosso, firmato il decreto

Per il rilascio dell'autorizzazione è previsto il pagamento di 1500 euro
un sub (archivio l unione sarda)
Un sub (Archivio L'Unione Sarda)

Firmato il decreto per la pesca del corallo rosso in Sardegna.

Per il rilascio dell'autorizzazione regionale è previsto il pagamento di 1500 euro, "un importo ritenuto congruo per il valore commerciale della risorsa e del fatturato delle imprese del settore - spiega l'assessore dell'Agricoltura Gabriella Murgia -. Le risorse finanziare provenienti dai versamenti dovuti per il rilascio della tassa potrebbero essere destinate ad attività di formazione e ricerca scientifica sul corallo rosso".

Per i termini previsti per il pagamento, il decreto prevede che la ricevuta del versamento dovrà essere caricata da parte degli operatori ammessi in graduatoria sul sistema Sportello unico dei servizi entro il 20 aprile.

"Qualora ci fossero delle necessità di dilazionare questo termine di pagamento in conseguenza dell'emergenza Covid-19 - spiega l'assessore - lo si potrà prevedere, inserendo nel decreto una deroga all'accertamento dell'effettivo versamento della tassa regionale per il rilascio delle autorizzazioni". Per la certificazione medica invece non ci sarà alcuna deroga, "ma solo un eventuale dilazione dei termini. Pertanto il rilascio dell'autorizzazione potrà avvenire solo qualora l'operatore sia in grado di produrre la certificazione medica prevista nel decreto", spiega ancora l'esponente della Giunta Solinas.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...