CULTURA

nella sala consiliare

Nuoro, il neorettore di Sassari incontra Soddu: "Collaborazione fondamentale"

L'argomento principale è stato "l'università dei territori"
il neo rettore gavino mariotti (foto concessa)
Il neo rettore Gavino Mariotti (foto concessa)

Il neo rettore dell'Università di Sassari, Gavino Mariotti, stamattina è arrivato a Nuoro per un incontro istituzionale nella sala consiliare del Comune, con il sindaco Andrea Soddu, il commissario straordinario della Provincia Costantino Tidu e il commissario del Consorzio universitario Fabrizio Mureddu.

L'argomento principale dell'incontro è stato "l'università dei territori".

"Sono molto felice di ricevere la visita del professor Mariotti, oggi Rettore ma amico di vecchia data della nostra città - ha detto il primo cittadino di Nuoro -: è grazie alla sua sensibilità e al suo interessamento che abbiamo potuto dare gambe ad alcuni progetti che ben si sposano con la nostra visione di città del futuro. Penso alla recente istituzione del corso in itinerari turistici nato da un'intuizione del commissario Mureddu che ha trovato nel professor Mariotti una entusiasta adesione. La collaborazione con l'università di Sassari è fondamentale per i nostri progetti: abbiamo intenzione di allargare l'offerta formativa per renderla ancora più vicina alle esigenze del territorio".

"Oltre alla nostra sede centrale, abbiamo importanti corsi di laurea a Nuoro, come ad Alghero e a Olbia perché crediamo che l'università di Sassari deve essere davvero l'università della Sardegna che con i suoi corsi viene incontro alle vocazioni dei vari territori - ha sottolineato il Rettore -. Ho un rapporto molto stretto da anni con la città di Nuoro e con il nuorese e devo dire che negli ultimi tempi l'università nella Sardegna centrale ha fatto importanti passi in avanti . Con l'amministrazione Soddu faremo grandi cose per il futuro dell'università in Sardegna".

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}