CULTURA

Australia

Il sito aborigeno è sacro, Google rimuove le visite virtuali da Street View

La decisione dopo le numerose proteste
uluru (foto needpix com)
Uluru (foto needpix.com)

Google ha rimosso da Street View le immagini che consentivano agli utenti di camminare virtualmente sull'Uluru australiano, un sacro sito aborigeno chiuso ai turisti dallo scorso anno.

Parks Australia aveva chiesto che le immagini fornite dagli utenti fossero rimosse in linea con i desideri del popolo Anangu, che è il tradizionale proprietario del sito Patrimonio dell'Umanità.

Il gigantesco monolite rosso nel Parco Nazionale Uluru-Kata Tjuta nell'Australia centrale è stato chiuso ai turisti nell'ottobre 2019 su richiesta degli Anangu, che lo considerano sacro.

"Sappiamo che il Parco Nazionale Uluru-Kata Tjuta è profondamente sacro per il popolo Anangu", ha detto un portavoce di Google. "Non appena Parks Australia ha espresso le proprie preoccupazioni in merito a questo contributo degli utenti, abbiamo rimosso le immagini".

Mountain View ha affermato che le immagini erano state scattate dagli utenti di Google Maps prima della chiusura del sito.

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}