CULTURA

La rassegna

Cinema e teatro contro la violenza sulle donne: appuntamento a Capoterra

Sabato a Casa Melis la proiezione del film "Angeli d'acciaio"
casa melis a capoterra (foto murgana)
Casa Melis a Capoterra (foto Murgana)

Una serie di film e spettacoli per sensibilizzare i cittadini sul problema della violenza sulle donne e contro gli stereotipi di genere. Prende il via sabato alle 19.30 a Capoterra, a Casa Melis, la quarta edizione della rassegna organizzata dalla Commissione pari opportunità del Comune, che offre spunti di riflessione sulle tematiche sociali legate al mondo delle donne.

Il primo appuntamento prevede la proiezione del film "Angeli d'acciaio" di Katja von Garnier: ogni settimana, sino a novembre, ci sarà spazio anche per gli spettacoli teatrali, come quello scritto, diretto e interpretato da Mena Vasellino, intitolato "Ti amo da morire".

L'ingresso per assistere agli appuntamenti è gratuito, i posti sono limitati ed è quindi necessario prenotarsi: in base ai protocolli anti Covid i partecipanti dovranno presentarsi muniti di mascherina. Vittorina Baire, presidente della Commissione pari opportunità, sottolinea l'importanza della rassegna organizzata in collaborazione con la Fondazione di Sardegna: "Anche quest'anno abbiamo voluto fortemente organizzare questa rassegna, ideata per condannare ogni tipo di violenza e sottolineare la necessità di contrastare ogni stereotipo di genere".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}