CULTURA

Carbonia

Donne e violenze, gli studenti realizzano un'istallazione artistica

L'interessante lavoro degli allievi dell'Istituto superiore Angioy
due fra gli studenti protagonisti dell opera (foto andrea scano)
Due fra gli studenti protagonisti dell’opera (foto Andrea Scano)

Il grido di denuncia contro la violenza ai danni delle donne passa anche attraverso un'installazione artistica che si deve agli studenti dell'Istituto superiore Angioy di Carbonia.

Grazie anche alla collaborazione del corpo docente, i ragazzi della quinta B indirizzo grafica, e la quinta indirizzo liceo, sono riusciti a realizzare un'importante scenografia che ha comportato la colorazione e poi la sistemazione di scarpe rosse su tappeti di carta bianca contornati da strisce rosse che calano dal soffitto e da una serie di considerazioni importanti sul terribile fenomeno che purtroppo non accenna a diminuire.

"In un registro inoltre è possibile, sia da parte di ragazzi sia da parte di chiunque voglia visitare l'installazione - sottolinea la preside Maria Teresa Florio - apporre un pensiero e una riflessione su questa tragedia quotidiana".

L'installazione artistica realizzata degli studenti è stata il culmine di una giornata di analisi sulla questione violenza sulle donne che ha comportato anche la visione del film "Un giorno perfetto" di Ozpetek.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}