CULTURA

lo storico edificio

La vecchia reggia giudicale di Oristano sarà restaurata

Per il recupero esterno verranno eseguiti lavori da 248mila euro
la vecchia reggia giudicale
La vecchia reggia giudicale

La vecchia reggia giudicale di Oristano perde pezzi e forse quell’aspetto desolato e pericolante della facciata ha convinto il Demanio ad accelerare per i lavori di ristrutturazione.

Sono stati appaltati gli interventi e sarà la ditta Progetto clima di Siamaggiore a occuparsi del restauro e risanamento conservativo delle pareti che si affacciano su piazza Manno e in via Giò Maria Angioy.

L’appalto da 248mila euro rientra nel progetto compreso nell’accordo stipulato nei mesi scorsi tra l’Agenzia del Demanio e la ditta; i lavori dovrebbero concludersi nel giro di qualche mese, la data prevista è marzo 2020.

Durante la fase degli interventi tutta l’area sarà delimitata e messa in sicurezza e il marciapiede dovrebbe essere transennato, i pedoni dovranno passare dalla parte opposta della piazza.

Si tratta di un intervento importante perché lo storico edificio stava iniziando a rappresentare un pericolo: numerosi i crolli di calcinacci che si sono registrati negli ultimi tempi, anche qualche settimana fa i Vigili del fuoco sono intervenuti per rimuovere alcune parti di intonaco ballerine e poi hanno transennato una parte del marciapiede.

Ormai i lavori, almeno nella parte esterna, non potevano più essere rimandati.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...