CULTURA

L'appuntamento

Senorbì, torna la rassegna "Notte al museo"

Due serate per approfondire storia e fasti della Trexenta
visita guidata al museo di senorb (foto severino sirigu)
Visita guidata al museo di Senorbì (foto Severino Sirigu)

Raccontare un arco di tempo affascinante e complesso, legando la Trexenta a una temperie culturale che ne ha determinato fasti e particolarità. È questo l'auspicio con il quale si è progettata la rassegna "Notte al museo 2019" che, per due serate, si terrà al museo archeologico Domu Nosta di Senorbì.

Venerdì 19 luglio, a partire dalle 19.30 si parlerà di storia, archeologia, gesta, ambientazioni dal sapore tipicamente medievale. La formula consueta, che implica l'apertura straordinaria del percorso espositivo in fascia serale, sarà questa volta strutturata in due momenti topici: il primo incentrato su un breve excursus storico legato all'antico insediamento di Segolaj (con particolare attenzione alla Chiesa di Santa Maria della Neve) e il secondo affidato alla penna di Roberto Brughitta che, attraverso le vicende del suo romanzo "Genna di Taquisara", condurrà il pubblico alla scoperta di luoghi, tradizioni, paesaggi in cui si muovono figure umane di grande intensità abitanti la Sardegna della leggendaria Eleonora.

L'iniziativa è promossa dalla società cooperativa Sa Domu Nosta con il patrocinio del Comune di Senorbì.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...