CULTURA

Safer Internet Day

"Una vita da social", nelle scuole di Nuoro si parla di cyberbullismo

L'appuntamento con la polizia postale e delle comunicazioni all'istituto comprensivo 3
una ragazza al computer (foto pixabay)
Una ragazza al computer (foto Pixabay)

È in programma per il 5 febbraio il Safer Internet Day 2019, la giornata legata all'iniziativa "Una vita da social" portata avanti dalla polizia di Stato insieme al ministero dell'Istruzione, dell'Università e Ricerca e all'autorità garante per l'infanzia e l'adolescenza sul tema del cyberbullismo.

In 100 capoluoghi di provincia italiani la polizia postale e delle comunicazioni incontrerà più di 60mila studenti. A Nuoro l'appuntamento è all'istituto comprensivo 3 Maccioni.

"L’obiettivo - spiegano le forze dell'ordine - è insegnare ai ragazzi a sfruttare le potenzialità comunicative del web e delle community online senza correre rischi connessi al cyberbullismo, alla violazione della privacy altrui e propria, al caricamento di contenuti inappropriati, alla violazione del copyright e all’adozione di comportamenti scorretti o pericolosi per sé o per gli altri, stimolando i ragazzi a costruire allo stesso tempo relazioni positive e significative con i propri coetanei anche nella sfera virtuale".

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...