CRONACA SARDEGNA - SULCIS IGLESIENTE

Lo sbarco

Sulcis, tre sbarchi di migranti in poche ore

Identificati, sono stati portati a Monastir
i militari (foto carabinieri)
I militari (foto carabinieri)

Dodici migranti a bordo di due barchini sono arrivati nel pomeriggio di ieri a Sant’Antioco.

A notarli sono stati i militari dell’Ufficio circondariale marittimo mentre effettuavano il normale controllo del traffico in entrata e in uscita dal porto.

L’imbarcazione procedeva verso il molo Sanità del Sorgitore.

I migranti, si presume di nazionalità algerina (ci sono tre donne, una delle quali incinta, e una neonata), sono stati fermati e identificati anche insieme ai carabinieri.

La guardia costiera ha sequestrato i barchini e denunciato gli occupanti per immigrazione clandestina. Tutti e 12 sono stati portati al centro di accoglienza di Monastir.

E altri sbarchi si sono registrati stamattina: i carabinieri di Carbonia hanno individuato 14 clandestini arrivati nella notte a Porto Pino. Tra loro ci sono anche due donne. E a Sant'Anna Arresi, invece, in località Is Pigas, i militari hanno fermato altri 24 migranti nordafricani. Tre di questi erano all'interno del poligono di Capo Teulada.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}