CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

Ansia per Nicola, il pastore disperso: perlustrazioni nel rio Mannu FOTO

Nessun risultato dalle ricerche per l'uomo disperso a Castiadas
nicola campitiello (l unione sarda)
Nicola Campitiello (L'Unione Sarda)

Sono riprese all'alba le ricerche del pastore di origini campane scomparso da due giorni nelle montagne di Capo Ferrato in territorio di Muravera. Forestali, Vigili del fuoco, carabinieri, Cai e volontari stanno perlustrando il tracciato del Rio Mannu, un rio diventato particolarmente impetuoso con l'alluvioni.

Altri si muovono lungo il bagnasciuga di Capo Ferrato visto che il rio ha la sua foce a mare. Come a dire che a questo punto non si esclude che il pastore possa essere stato trascinato in mare. La speranza è comunque che possa in qualche modo aver trovato rifugio in un posto sicuro dal quale è impossibilitato a muoversi.

Il giovane, Nicola Campitello, 38 anni, manca da due giorni: ieri sono stati trovati un ombrello e indumenti che potrebbero essere di sua proprietà.

Le ricerche dell'uomo (Foto Raffaele Serreli)
Le ricerche dell'uomo (Foto Raffaele Serreli)

PASTORI ISOLATI - Diversi pastori sono ancora isolati nelle montagne di San Vito e Villaputzu. Le due amministrazioni comunali si sono già mobilitate per un primo intervento necessario a far passare i mezzi di soccorsi.

A Villaputzu sono interessate le strade campestri che portano a Baccui Locci dove appunto c'è ancora qualche pastore isolato. A San Vito, succede a Minderrì, Piddia e Tuerra.

"Ci siamo subito mobilitati", ha detto il sindaco di Villaputzu Sandro Porcu. "Attualmente si sta intervenendo a Baccu Locci dove l'acqua si è portata via parte della strada. Tanti i danni nelle arterie campestri che portano agli ovili, ad aziende agricole e nelle aziende che si occupano della produzione del miele. Notevoli i danni anche sulle strade attorno a Quirra e al castello".

L'uomo è scomparso dalle montagne di Capo Ferrato (Foto Raffaele Serreli)
L'uomo è scomparso dalle montagne di Capo Ferrato (Foto Raffaele Serreli)

"Ieri - ha aggiunto Porcu - abbiamo ricevuto la visita del presidente della Regione Pigliaru e degli assessori Donatella Spano e Edoardo Balzarini. Siamo stati sul Rio Sulis dove sono state installate delle idrovore rivelatosi utilissime anche in questa occasione. Ora si ha bisogno di aiuti concreti soprattutto per i danni subiti dalle campagne".

Il rio Mannu, è lì intorno che si cerca il pastore scomparso (foto del lettore Salvatore Giordano)
Il rio Mannu, è lì intorno che si cerca il pastore scomparso (foto del lettore Salvatore Giordano)

Gravi danni a San Vito anche nell'abitato, dove il Rio Uri è esondato dopo una ventina d'anni.

"Nelle precedenti alluvioni degli anni Settanta e Ottanta - racconta il sindaco Marco Siddi - l'Uri ha esondato nella zona dei giardini. Questa volta, non è mai successo almeno a mia memoria, ha riversato l'acqua sulle vie Torino e Nazionale provocando allagamenti negli scantinati e gravi danni per diverse attività commerciali e artigianali. Per non parlare poi dei danni nelle campagne. I pastori di Minderrì sono ancora isolati. Ieri i primi interventi anche con i forestali e i Vigili del fuoco. Oggi cercheremo di fare gli interventi necessari per far arrivare i mezzi di soccorso negli ovili. I danni sono stati davvero ingenti". Intanto ieri il presidente della Regione Pigliaru e gli assessori Spano e Balzarini hanno fatto visita anche al comune di San Vito, dove sono stati ricevuti dal sindaco Siddi e da alcuni assessori.

Situazione critica anche a Muravera, dove la Giunta comunale riunitasi sotto la presidenza del sindaco Marco Falchi ha proclamato lo stato di calamità naturale. Lo stesso sindaco che ieri ha ricevuto in Comune il presidente Pigliaru e gli assessori Spano e Balzarini, ha firmato una ordinanza in merito.

Dalla prima mattinata si sta intervenendo in diverse zone isolate del territorio comunale dove gran parte delle strade di campagna sono state cancellate dall'alluvione.

I danni (Foto Raffaele Serreli)
I danni (Foto Raffaele Serreli)

La situazione più drammatica a Feraxi ( dove si sono registrati anche pericolosissimi smottamenti), Capo Ferrato, Tuerra, Baccu Arrodas. Danni anche a Costa rei. Si sta operando per ripristinare alcune di queste strade e per togliere dall'isolamento alcuni pastori. "I danni nelle campagne sono notevoli", dice il sindaco. "Sono già iniziati i sopralluoghi per una reale valutazione di una situazione che ci preoccupa fortemente. Per fortuna ha retto bene il centro abitato dove le opere realizzate negli anni scorsi a monte e a valle, contribuiscono ad arginare il pericolo".

Raffaele Serreli

(Ha collaborato Antonio Serreli)

***

LE RICERCHE:

proseguono le ricerche del servo pastore (foto carabinieri)
Proseguono le ricerche del servo pastore (Foto Carabinieri)
l uomo sparito dalla zona di bau arena (foto carabinieri)
L'uomo è sparito dalla zona di Bau Arena (Foto Carabinieri)
il disperso ha 38 anni ed campano (foto carabinieri)
Il disperso ha 38 anni ed è campano (Foto Carabinieri)
le ricerche di nicola campitiello sono riprese all alba (foto carabinieri)
Le ricerche di Nicola Campitiello sono riprese all'alba (Foto Carabinieri)
l uomo manca da due giorni (foto carabinieri)
L'uomo manca da due giorni (Foto Carabinieri)
impegnati nelle ricerche forestali vigili del fuoco carabinieri e i volontari (foto raffaele serreli)
Impegnati nelle ricerche forestali, vigili del fuoco, carabinieri e i volontari (Foto Raffaele Serreli)
ieri sono stati trovati un ombrello e indumenti che potrebbero essere dell uomo (foto raffaele serreli)
Ieri sono stati trovati un ombrello e indumenti che potrebbero essere dell'uomo (Foto Raffaele Serreli)
di

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...