CRONACA SARDEGNA

"Non rubate la sabbia della Sardegna", l'appello dell'ambasciata ai turisti tedeschi

Ogni anno, in questo periodo, le spiagge sarde vengono depredate da turisti, spesso stranieri, che raccolgono sabbia e conchiglie, con danni ingenti per l'ecosistema locale, nonostante si tratti di una pratica illegale.

Quest'anno anche l'ambasciata di Germania a Roma si è unita all'appello delle autorità dell'Isola, chiedendo ai viaggiatori tedeschi di rispettare e proteggere gli arenili.

Il tweet dell'ambasciata di Germania a Roma

In particolare, in un post pubblicato su Facebook, l'ambasciata mette in guardia i viaggiatore, ricordando che in Sardegna rubare la sabbia come souvenir è un illecito e che sono previste multe da 500 fino a 3mila euro.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...