furto-di-sabbia

Il porto di Olbia (Archivio L'Unione Sarda)
Il porto di Olbia (Archivio L'Unione Sarda)
il controllo

Furto di sabbia e conchiglie sventato al porto di Olbia

Nei guai due turisti tedeschi in partenza per Livorno
Lu Bagnu, Castelsardo (foto Pala)
Lu Bagnu, Castelsardo (foto Pala)
ambiente

Castelsardo: ciottoli e sabbia restituiti alla spiaggia Lu Bagnu

La giornata di sensibilizzazione sul fenomeno dei furti
L'operazione (foto Agus)
L'operazione (foto Agus)
Costa Rei e Capo Ferrato

Muravera, i barracelli riportano in spiaggia 400 chili di sabbia e conchiglie

Erano stati sequestrati all’aeroporto di Cagliari-Elmas. Alcune pietre dipinte o pasticciate dai turisti
I sassi prelevati illegalmente dai turisti
I sassi prelevati illegalmente dai turisti
furti di sabbia

Stintino, sassi rubati nella spiaggia Le Saline: turista multato

I barracelli sono intervenuti sul litorale dopo la segnalazione di alcuni bagnanti, la sanzione da 500 a 3mila euro
Le conchiglie (foto Adsp Mare di Sardegna)
Le conchiglie (foto Adsp Mare di Sardegna)
ancora furti

Cagliari, nello zaino un chilo di ciottoli e conchiglie rubati al Poetto: nei guai coppia di crocieristi

I turisti tedeschi, con due bambini al seguito, stavano cercando di portare via il solito vietatissimo “souvenir”
I ciottoli e i sassi sequestrati a Porto Torres (foto ADM)
I ciottoli e i sassi sequestrati a Porto Torres (foto ADM)
I controlli

Spiagge sarde depredate, turista francese pronto a imbarcarsi con 41kg di ciottoli a Porto Torres

La scoperta dei funzionari dell’Agenzia delle Dogane e Monopoli nel bagagliaio dell’auto, l’uomo rischia fino a 3mila euro di multa
La sabbia recuperata dalla polizia locale di Cabras
La sabbia recuperata dalla polizia locale di Cabras
la denuncia

Rubano la sabbia di Is Arutas, i bagnanti chiamano la polizia: turisti multati

Ladri ambientali incastrati grazie a frequentatori della spiaggia di Cabras. Esposto contro un tedesco che vendeva i granelli online
La sabbia messa in vendita (foto Facebook)
La sabbia messa in vendita (foto Facebook)
sardegna depredata

La sabbia rubata da Is Arutas messa in vendita su Ebay da un cittadino tedesco

Il sindaco di Cabras si rivolge a carabinieri e procura: «Vandalo dell’ambiente, ignobile speculatore, delinquente»
I barattoli sequestrati (foto concessa)
I barattoli sequestrati (foto concessa)
i controlli

Olbia: turisti modenesi tentano l’imbarco con 11 barattoli pieni di sabbia “etichettati”

Su ogni contenitore il nome della spiaggia di provenienza: da Capriccioli e Liscia Ruja, da Lu Impostu a Cala Brandinchi
Il sacchetto di sabbia rosa restituito (Foto Parco Nazionale La Maddalena)
Il sacchetto di sabbia rosa restituito (Foto Parco Nazionale La Maddalena)
ambiente

La Maddalena, pentita restituisce sabbia rosa prelevata a Budelli nel 1986

Verrà riportata a Cala di Roto. Il Parco Nazionale: «Un gesto esemplare per le generazioni future»
(foto Sardegna rubata e depredata)
(foto Sardegna rubata e depredata)
sardegna “depredata”

Tornano i turisti, tornano i furti di sabbia e ciottoli: sequestrati cento chili in una sola settimana

I sequestri all’aeroporto di Cagliari Elmas
Furti di sabbia (foto simbolo Ansa)
Furti di sabbia (foto simbolo Ansa)
il “souvenir”

Da Olbia a Livorno con una bottiglia piena di sabbia: turista fermato

L’ungherese bloccato dagli agenti della Security dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare di Sardegna
I volontari (foto concessa)
I volontari (foto concessa)
area marina protetta

Cabras, in spiaggia ritornano i guardiani speciali: sono le Sinis Sentinels

Bloccheranno i ladri di sabbia, chi fuma e chi abbandona i rifiuti
Il responsabile dell'Adm regionale Roberto Chiara e il presidente del Parco di Porto Conte Raimondo Tilloca (foto Fiori)
Il responsabile dell'Adm regionale Roberto Chiara e il presidente del Parco di Porto Conte Raimondo Tilloca (foto Fiori)
alghero

Patto di ferro tra il Parco di Porto Conte e Adm per ricollocare sassi e conchiglie nel loro ambiente naturale

Nel protocollo anche azioni di educazione ambientale con il coinvolgimento delle scuole
Sabbia sequestrata in porti e aeroporti dell'Isola (archivio L'Unione Sarda)
Sabbia sequestrata in porti e aeroporti dell'Isola (archivio L'Unione Sarda)
il bilancio

Polizia: «In estate sequestrati 72 chili di sabbia e 2 di conchiglie. Sulcis e Oristanese i litorali più depredati»

Elevate sanzioni per 56.560 euro, responsabili dei furti sono soprattutto gli stranieri
Il materiale finito sotto sequestro (foto ufficio stampa)
Il materiale finito sotto sequestro (foto ufficio stampa)
le violazioni

Sabbia, conchiglie e ciottoli sequestrati ai turisti all’aeroporto di Alghero

Il bilancio in un solo mese di attività da parte dell’Adm, della Guardia di Finanza e del personale di Sogeaal Security
Parte della sabbia rubata (Ansa)
Parte della sabbia rubata (Ansa)
su giudeu

Spiagge sarde depredate: 250 chili di sabbia tornano a Chia

Sono il bottino dei furti da parte dei turisti ed è stato recuperato nei loro bagagli all’aeroporto di Elmas
I volontari dell'associazione Guardie Ambientali di Villasimius (foto Agus)
I volontari dell'associazione Guardie Ambientali di Villasimius (foto Agus)
i furti

Villasimius, i volontari riportano nelle spiagge 900 chili di sabbia e conchiglie

In gran parte si tratta di materiale sequestrato ai turisti all’aeroporto di Elmas
La sabbia rubata (Ansa)
La sabbia rubata (Ansa)
oristano

Ruba la sabbia da Is Arutas e la invia in Germania: turista nei guai

La donna aveva architettato un piano per sfuggire ai controlli
l'intervento
Sergio Zuncheddu e Maria Antonietta Mongiu nella sala Giorgio Pisano dell'Unione Sarda
Sergio Zuncheddu e Maria Antonietta Mongiu nella sala Giorgio Pisano dell'Unione Sarda

Sergio Zuncheddu: «Ecco i numeri dell’assalto eolico, Sardegna a rischio» - VIDEO

L’editore dell’Unione Sarda al forum “Insularità è paesaggio & ambiente” nella sede del giornale
#cara unione
Corso Vittorio Emanuele (Archivio)
Corso Vittorio Emanuele (Archivio)

«In Corso Vittorio Emanuele ci portano via i posti auto per i tavolini dei bar. E i diritti dei residenti?»

Un cagliaritano: «Avevano assicurato che gli stalli per le automobili non sarebbero stati toccati, e invece continuano a ridurli»